Bimba cardiopatica nigeriana sarà operata in Sudan grazie A Cuore Aperto

cuore aperto

cuore apertoUna bimba cardiopatica nigeriana avrà la possibilità di essere operata in un ospedale specializzato in Sudan grazie all’impegno dell’associazione onlus siciliana A Cuore Aperto.
La bimba ha già avuto l’autorizzazione al ricovero e il 24 marzo prossimo, accompagnata dalla mamma, partirà dalla Nigeria per recarsi nell’ospedale sudanese dove le sarà effettuato l’importante intervento chirurgico.
L’associazione onlus A Cuore Aperto presieduta dal cardiochirurgo prof. Giovanni Ruvolo, da diversi anni impegnata in Africa tra salute e solidarietà grazie alla generosità di sostenitori e volontari, si è fatta carico del disbrigo delle pratiche necessarie e delle spese utili per il trasporto e il ricovero della bimba bisognosa di cure in Sudan.